In Carrello
Prezzi IVA inclusa
Il tuo carrello vuoto
Non hai selezionato prodotti da acquistare!

Naviga nel catalogo per aggiungere prodotti al tuo carrello.
Area Network Iscriviti
CIPRIA n 24

CIPRIA n 24

€10,90
Aggiungi al carrello

Altri dettagli

INGREDIENTI/INGREDIENTS: talc, ethylhexyl stearate, lanolin oil, dimethicone, sodium dehydroacetate, sodium benzoate, b.h.a., b.h.t. +/- may contain: mica, c.i.77499, c.i.77491, c.i.77492, c.i.77288, c.i. 77891, c.i.77019, c.i.19140:1, c.i.15850:1.

 

SCHEDA TECNICA

 

MAKE-UP Il trucco è l'arte piu antica della cosmesi (in greco  Kosmesis= adornare) e quindi la piu ricca per tradizioni formulative,

alcune millenarie. Tale tradizione è stata recepita sin dall inizio da parte dei nostri formulatori alla luce delle attuali conoscenze per 

affinarla tecnologicamente, orientando la scelta delle materie prime e dei colori alla assoluta innocuità. Questa scelta non ha pero 

avuto il significato di allontanamento del concetto di PREPARATI NATURALI. Grazie infatti alla vastità di prodotti tradizionali abbiamo

potuto scegliere tra questi i più adeguati.I criteri che informano la nostra produzione sono pertanto 2: 1) Assoluta non assorbibilità e 

innocuità dei componenti coloranti ( non solo per via cutanea ma anche per eventuale ingestione accidentale secondo le norme FDA

statunitense). 2) Valenza protettiva-restitutiva dell'eccipiente. Per assolvere il primo compito i colori ,quindi, sono pigmenti inorganici

(ossido di ferro e altri metalli,comunque insolubili), colori organici vegetali resi insolubili per supporto su ossidi(lacche) o per salificazione

(pigmenti), colori organici vegetali già insolubili per sè,o se solubili, facenti parte da sempre delle nostre abitudini alimentari,e quindi

evidentemente innocui (esempio la clorofilla,il carminio, l'apigenina ecc...) Tali colori,strettamente corrispondenti a norme UE,

sono adatti a venire in contatto con le mucose, e come tali sono dalle suddette leggi classificati e quindi facenti parte di un novero ulteriormente ristretto per assoluta innocuità. Detti coloranti sono comunque continuamente sottoposti a revisione e aggiornamento secondo eventuali nuove acquisizioni. Il secondo compito è così assolto nelle varie composizioni: - Nelle polveri (ombretti, ciprie, fard, terre) l''eccipiente è una miscela NON OCCLUSIVA per i pori (perchè di granulometria selezionata), le polveri (talco, mica ecc..), NON SONO DISIDRATANTI, anzi sono saturate di olii lanolinici e idratate per essere restitutive. Inoltre non sono eccessivamente adesive per permettere una pulizia non troppo energica e stressante per la cute. Le profumazioni sono ricavate da olii essenziali rigorosamente ipoallergenici. - Nel fondo tinta l''eccipiente è una vera e propria crema idratante non grassa, ricca di fattori nutritivi diretti e indiretti, di olii, grassi e cere di derivazione vegetale naturale, non untuosi e satinanti la pelle. L''assorbimento della fase cremosa lascia sulla pelle il film truccante asciutto, quindi non spandente e colante al caldo, ma prontamente asportabile nello strucco. - Nei rossetti l'eccipiente è balsamico e ammorbidente per le labbra, per prevenire la disidratazione conun film protettivo che dona brillantezza e aspetto vitale. E'' composto di olii vegetali (l''olio di ricino raffinato diverse volte fino all''insapore) e cere vegetali. Inoltre è arricchito da Vitamina E e protezione solare. - Negli smalti la miscela solvente non disidrata e non denatura la cheratina ungueale, la cui naturale elasticità o resistenza è assecondata e aumentata dalle resine cellulosiche e alchiliniche. - Nelle matite, eye liner e mascara la scelta di olii e grassi saturi degli emulsionanti non ionici, delle resine povidoniche e la mancanza di profumo garantiscono la massima ipoallergenicità. copyright and property: Luca Gaudioso dr.Fukuj


Email: